English version
... » Residenze socio-assistenziali » Piemonte

Residenza Anni Azzurri Volpiano (Volpiano - TO)

 

Indice

Descrizione della struttura
Il team in struttura
Cosa offriamo
Le nostre tariffe
Dove siamo
Brochure

residenzavolpiano@anniazzurri.it

 

Descrizione della struttura

La struttura vanta circa 11.000,00 mq di superficie coperta e 12.000,00 mq di superficie scoperta, dispone di 243 posti letto distribuiti su due palazzine di 4 piani tra loro comunicanti. Nella palazzina principale si trovano 4 delle 9 sale comuni disponibili, le più ampie e maestose. La hall con le sue oltre 50 poltrone, il suo bar con personale servente e la reception;  il ristorante con i suoi 150 comodi posti a sedere, il soggiorno principale con la sala conferenze e il maxi schermo per le proiezioni e l’affascinante chiesa consacrata con il suo altare in marmo, i suoi inginocchiatoi ed  il suo confessionale.
Al piano terra si trova la zona dei servizi la palestra, l’infermeria centrale, gli studi medici  e il parrucchiere oltre a due ampie sale polifunzionali utilizzate sia per le riunioni che per le attività occupazionali.

La struttura sorge su di una tranquilla collina che collega Volpiano a San Carlo Canavese denominata “VAUDA”, a soli 70 metri dal Municipio di Volpiano e dalla chiesa parrocchiale. Solo una piacevole salita divide il borgo di Volpiano dalla struttura, un’isola di tranquillità a due passi dal centro cittadino.
Immersa nel verde di un bellissimo parco con ampia vista panoramica delle Alpi dal Monviso al Monte Rosa, è affacciata sul Canavese e sul  Parco del Gran Paradiso, dispone di percorsi ombreggiati, gazebo e ombrelloni per godersi il verde. La struttura si raggiunge a piedi od in auto che si può lasciare nel comodo parcheggio a fianco della palazzina principale.

I lavori di costruzione sono iniziati nel 1970 e terminati nel 1972, anno in cui è stata inaugurata dai primi fondatori. Acquistata nel 1989 dal gruppo Residenze Anni Azzurri, è stata ampliata e ristrutturata nel 1990. Successivamente sono stati trasformati dei posti letto, inizialmente destinati ad Ospiti autosufficienti, in posti letto per Ospiti non autosufficienti, Ospiti con demenze con problemi di comportamento e Ospiti in stato vegetativo permanente

La struttura è articolata in otto nuclei abitativi, organizzati su due palazzine di quattro piani.
Il nucleo è uno spazio architettonico delimitato e definito nell’ambito del quale viene organizzata un’area abitativa per persone, attrezzata di servizi e spazi funzionali necessari alla quotidianità dell’Ospite.
In ogni nucleo opera un gruppo di operatori dimensionato numericamente sugli standard regionali e professionalmente qualificato, che garantisce precisione e attenzione alla dignità dell’Ospite sia nel suo aspetto che nella sua esistenza.

La costruzione ha rispettato quelle che sono le direttive regionali per quello che riguarda il Nucleo RSA e RAF (D.G.R. 41-42433 del 9/1/1995 - deliberazioni attuative relative alle attività svolte nelle strutture residenziali); per quanto riguarda invece la parte RA ci si è attenuti al D.G.R. 38-16335 del 29/06/92.
Mentre il nucleo destinato ad Ospiti con demenze con problemi di comportamento è in attesa di autorizzazione della ASL TO4 per diventare NAT secondo la DGR 38 del 2009.
La struttura ha ricevuto dalla ASL TO4 l’accreditamento previsto dalla DGR 25 del 2009 per 148 posti letto per Ospiti non autosufficienti e 10 posti letto per Ospiti in stato vegetativo.


Ricettività

Ha una capacità ricettiva di 243 posti letto. Ad esclusione del nucleo NAT che dispone di 8 camere doppie con un bagno ogni duei, tutte le altre camere dispongono di un bagno per camera.
Il nucleo per autosufficienti dispone di 39 camere singole e 23 camere doppie, di cui 15 singole e 16 doppie con balcone.
I nuclei per non autosufficienti dispongono di 28 camere singole e 60 camere doppie, di cui 22 singole e 40 doppie con balcone.
Il nucleo stati vegetativi dispone di 10 camere singole tutte con bagno e balcone e poltrona-letto per il famigliare.

 

Torna all'indice

 



Il Team in struttura

Il team di professionisti che operano nella nostra residenza è così composto:

Direttore Amministrativo: Dott.ssa Erika Dupont
Dopo la laurea in psicologia del Lavoro si è occupata di Risorse Umane, arrivando ad occupare ruoli dirigenziali in aziende con respiro internazionale. Dal 2007 ricopre il ruolo di Direttore di Residenza Socio-Sanitaria in Piemonte.

Direttore Sanitario: Dott. Claudio Costantini
Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1981. Attività successive di coordinamento e gestione di Servizi Tecnici in Cardiochirurgia e Unità di Rianimazione. Insegnamento c/o Università di Modena per alcuni anni Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia e coordinamento corsi universitari in Biotecnologie. Responsabile Sanitario della Struttura di Volpiano da Agosto 2011.

Addetta Ufficio Informazioni e Gestione Contatti: Alessandra Contratto
Dopo una lunga esperienza come infermiera sia in ospedale che in casa di riposo passa ad occuparsi di organizzazione e coordinamento del lavoro degli addetti all’assistenza, gli Oss.  Da qualche anno gestisce le richieste di informazioni ed i contatti con i nuovi clienti, rispondendo per il Piemonte al numero Verde.

Coordinatori dei Servizi Socio Sanitari:  Angela Cavasino, Rossana Rossiti e Giuliana Stuardi
Durante anni di esperienza di lavoro come Oss si sono distinte per le loro qualità e capacità e per la loro dedizione all’azienda, insieme coordinano un gruppo di lavoro composto da oltre 80 dipendenti.

Coordinatore dei Servizi Infermieristici e Riabilitativi: Elena Balducelli
Nel 2003, dopo una lunga esperienza presso l’ospedale Molinette, decideva di entrare in una struttura residenziale, dove nel 2007 le veniva conferito l’incarico di coordinatore. Il suo gruppo di lavoro è composto da circa 25 dipendenti, tra infermieri e fisioterapisti.

Coordinatrice Servizio Pulizie e Lavanderia: Rita Arras
Persona di grande esperienza che si è sempre distinta per la sua dedizione all’azienda e per la capacità di gestire il suo gruppo di lavoro composto da oltre 20 dipendenti.

Capo Cuoco: Enrico Demaria
Dopo la scuola alberghiera affinava le sue competenze in vari alberghi e ristoranti e da ormai  quasi 20 anni gestisce la cucina della residenza di Volpiano dove col suo gruppo di lavoro, composto da una decina di persone,  sforna oltre 500 pasti al giorno.

Equipe riabilitativa:
Psicologo:  Daniele Debernardi.
Fisioterapisti: Pietro Di Meo, Rita Simonetti , Roberto Cagnetta, Manuela Mele.
Logopedista: Alessia Bianchi.
Educatrice: Morgana Redavid.
Dal 2005 organizza le attività educative e ludiche della struttura, il suo sorriso è un riferimento per gli ospiti ed i parenti.

Ufficio Amministrativo: Giovanna Mazza
Da oltre 20 anni gestisce con attenzione e grande dedizione al lavoro l’ufficio amministrativo.


Per conoscere le mansioni di ciascun professionista, visita la pagina L’equipe assistenziale in struttura.

Torna all'indice

 



Cosa offriamo

La Residenza Anni Azzurri Volpiano è una struttura sanitario-assistenziale a carattere residenziale che fornisce ospitalità e servizi a persone con diversi livelli e condizioni di autosufficienza e non autosufficienza.
La struttura è anche dotata di un Nucleo NAT ed un Nucleo Stati Vegetativi di 10 posti letto.
La struttura dispone sia di nuclei per Ospiti Autosufficienti che di nuclei per Non Autosufficienti. Gli Ospiti Autosufficienti possono godere di un ambiente spiccatamente alberghiero in camere doppie o singole tutte con bagno, quasi tutte le camere per autosufficienti si trovano ai piani alti e sono dotate di un terrazzino riservato. Questi nuclei permettono all’Ospite di socializzare godendo delle numerosissime iniziative di intrattenimento e animazione tutto però in un ambiente tranquillo e sotto la supervisione del personale sanitario della struttura.
I nuclei per Non autosufficienti invece offrono un ambiente accogliente, un’ assistenza 24 ore su 24 sia socio assistenziale che infermieristica, una totale presa in carico socio-sanitaria e la possibilità di accedere a tutte le attività ludico-ricreative della struttura.
A tutti gli Ospiti non autosufficienti o che necessitano di riabilitazione la struttura offre un programma  fisioterapico mirato. La struttura dispone anche di un servizio logopedico per Ospiti con difficoltà di alimentazione o di linguaggio. Nell’èquipe assistenziale è presente anche uno psicologo che oltre supervisionare l’andamento dei gruppi di lavoro segue individualmente gli Ospiti o i famigliari in difficoltà segnalati dal Direttore Sanitario.
In struttura è attivo per 5 giorni la settimana un servizio di parrucchiere e barbiere, una oss esperta invece si occupa della pedicure. In caso di necessità è possibile far intervenire un podologo esterno.

E’ possibile accedere alla struttura per visitare i propri cari  tutti i 365 giorni dell’anno dalle 8.30 alle 20.00. Si accede dall’ingresso principale dove si trova la reception e il bar anch’essi aperti dalle 8.30 alle 20.00. Non si tratta di un self service ma di un vero e proprio bar a disposizione di Ospiti e famigliari, gestito direttamente da personale della struttura. Alla reception i nostri Ospiti possono trovare anche i giornali.
La struttura dispone di un elegante sala ristorante dove i famigliari possono pranzare o cenare con il proprio caro.
La cucina è interna e tutti i pasti sono preparati giornalmente da personale Anni Azzurri. La struttura oltre ai classici menù e alle diete personalizzate, per migliorare l’alimentazione degli Ospiti adentuli o disfagici ha predisposto un apposito menù.

Torna all'indice

 



Le nostre tariffe

TARIFFARIO AA
Il tariffario Anni Azzurri è suddiviso in rette per ospite privato per cui la totalità della retta (che comprende quota alberghiera e quota sanitaria) è a carico dell’ospite, e ospite convenzionato, per cui viene addebitata solo la quota alberghiera a carico dell’ospite, essendo la quota sanitaria compartecipata dall’SSN. Resta inteso che ogni ospite può entrare in qualsiasi momento in una residenza Anni Azzurri quale Ospite Privato e successivamente divenire Convenzionato, nel momento in cui verrà riconosciuto dal SSN l’idoneità alla compartecipazione della spesa. Nelle nostre strutture saremo lieti di fornirvi tutte le informazioni ed il supporto per ottenere la compartecipazione di spesa per la retta di degenza.
 
TARIFFE della RESIDENZA
La retta giornaliera di degenza varia da un minimo di € 36,00 a un massimo di € 134,95 in funzione delle caratteristiche dell’ospite (ovvero il suo grado di autosufficienza), delle sue condizioni cliniche (ovvero il carico di intensità assistenziale necessario al suo stato di salute), della sistemazione alberghiera richiesta, della durata del soggiorno e della presenza di convenzioni applicabili all’interessato. Inoltre in determinati periodi dell’anno per alcune tipologie di ospiti potrebbero essere presenti Promozioni Speciali.

Vi invitiamo per tanto a contattare il nostro personale per avere un preventivo dettagliato, ritagliato sulle vostre esigenze. Potete anche compilare il modulo on-line Vuoi Essere Ricontattato per essere richiamati senza nessun impegno.


Torna all'indice

 



Mappa Casa di Riposo Residenza Anni Azzurri VolpianoDove siamo

Residenza Anni Azzurri Volpiano
Via Bertetti, 22 - 10088 Volpiano (TO)
Tel. 011 9826100
Fax 011 9882852
erika.dupont@anniazzurri.it
residenzavolpiano@anniazzurri.it


Come raggiungerci

La Residenza è ubicata a circa 200 mt dal centro del paese ed è facilmente raggiungibile percorrendo:

  • l’autostrada Torino/Aosta, uscita Volpiano;
  • la Provinciale 3 (detta “Cebrosa”) da Torino a Settimo Torinese;
  • la Provinciale 40 Torino Leinì, direzione Volpiano;
  • la Tangenziale di Torino, uscita Brandizzo e proseguendo per la Provinciale 39 in direzione Volpiano.


Ottieni indicazioni stradali >>

Mezzi Pubblici
La Residenza è inoltre servita da mezzi dei trasporto pubblico (treno GTT- linea Canavesana) con partenza  da Torino stazione di Porta Susa e Bus sempre GTT in partenza da Torino via Fiocchetto.