English version
... » Residenze socio-assistenziali » Lombardia

Residenza Anni Azzurri San Rocco (Milano)

 

Indice

Descrizione della struttura
Il team in struttura
Cosa offriamo
Le nostre tariffe
Dove siamo

 

Descrizione della struttura

La Residenza San Rocco, accreditata con la Regione Lombardia, sorge nel Comune di Segrate in posizione silenziosa e tranquilla. La struttura, circondata da un parco attrezzato per disabili, è moderna e luminosa con ampi spazi interni ed esterni per ospiti e familiari.

E’ articolata in 8 nuclei abitativi da 18-20 posti letto ciascuno, organizzati su quattro piani: il nucleo è uno spazio architettonico privo di barriere, delimitato e definito, nell’ambito del quale viene organizzata un’area abitativa per persone, attrezzata di servizi e spazi funzionali necessari alla quotidianità dell’Ospite. In ogni piano sono infatti presenti  palestra, doppio bagno assistito, sala da pranzo comune, sala per attività occupazionali e studio medico-infermeria.  Al piano 4 è presente un nucleo protetto da contenzioni ambientali e riservato ad Ospiti affetti da Morbo di Alzheimer o con gravi forme di demenza senile accompagnate da rischio wandering.

Al piano terra è ubicata una grande reception, elegante e presidiata da personale addetto nelle ore diurne; vi è inoltre un’ampia area ristorazione, composta da un grande e luminoso bar ed un confortevole ristorante self service, aperto a pranzo per amici e parenti degli Ospiti.
Al piano seminterrato prende forma un'ampia ed accogliente sala occupazionale corredata da attigua sala conferenze da circa 100 posti, dotata di maxi schermo per la proiezione di film come al cinema.

Ogni piano di degenza è composto da 2 nuclei da 18-20 posti letto, due bagni assistiti, locale tisaneria, ambulatorio medicheria ed una palestra attrezzata. Inoltre in ogni piano è presente una sala da pranzo attrezzata anche per ospiti totalmente non autosufficienti o che necessitino di trattamenti alimentari particolari. Il menù segue la stagionalità, è certificato da un dietista per il corretto bilanciamento ed apporto calorico, presenta un'ampia scelta e variazione di piatti. Sono disponibili, a seguito di prescrizione e validazione medica, regimi alimentari dedicati per Ospiti con gravi compromissioni metaboliche.

Le palestre sono attrezzate per trattamenti di fisioterapia attiva e passiva, individuale e di gruppo, con l'assistenza di fisioterapisti professionali.


Gli ospiti che accogliamo

La Residenza Anni Azzurri San Rocco è una struttura socio sanitario-assistenziale a carattere residenziale che fornisce ospitalità e servizi a persone con diversi livelli e condizioni di non autosufficienza parziale o totale, SLA, Stati Vegetativi, Alzheimer, Parkinson e altre patologie.
La Residenza oltre ai soggiorni di lunga degenza offre soggiorni per periodi brevi di sollievo, in seguito ad eventi acuti o ricoveri post operatori.


Ricettività

La capacità ricettiva complessiva della struttura è di 150 posti letto, suddivisi in 74 camere doppie e 2 singole. Le camere sono molto spaziose e gradevolmente arredate, dispongono di ampie e luminose finestre, attrezzate con letti elettrici a 3 snodi, materassi antidecubito, sistema di chiamata h24, TV, aria condizionata e riscaldamento.

 

Torna all'indice

 



Il Team in struttura

Il team di professionisti che operano nella nostra residenza è così composto:

Direttore di Residenza: Massimo Battegazzore.
Massimo è un solido e pragmatico manager con consolidata esperienza professionale nel settore e con un background maturato nelle principali Multinazionali della distribuzione moderna; nel tempo ha saputo assumere crescenti responsabilità ed ha seguito complessi progetti di sviluppo, in settori diversi di  business e di gestione del personale, gestione clienti, progetti di start up/remodelling. L’apertura al cambiamento, la leadership, il problem solving, la propensione al lavoro in team, le capacità relazionali interprofessionali sono suoi elementi caratterizzanti, uniti ad una grande dose di umanità e sensibilità.
Massimo ama gli animali, soprattutto i cani, gli sport con al centro un motore ed il calcio.

Direttore Sanitario: Dott. Antonio Ferriero.
Antonio è l’equilibrio nel mare in tempesta, ha sempre una parola buona per tutti, Ospiti-Famigliari-Operatori. La sua decennale esperienza professionale lo pone all’interno della Residenza come il Grande Saggio, colui che determina e favorisce le scelte sanitarie, risultando un prezioso aiuto per i Medici della struttura ed il Direttore.
Ha profondi legami con il territorio e conosce molto bene i referenti sanitari dei principali Ospedali e ASL ed è sempre molto attento alla gestione clinica dei suoi Ospiti.

Medici di Residenza
Dott.ssa Patrizia Sailis
Patrizia è Medico specializzato in Geriatria, lavora con noi da un anno ma è come se fosse sempre stata nel nostro team. Ha una comprovata esperienza professionale in ambito sanitario. E’ molto preparata tecnicamente, esigente con sé stessa ed i suoi collaboratori, fa squadra con gli altri medici e le altre figure professionali, è ostinata e caparbia nel raggiungimento dei suoi obiettivi.
I suoi Ospiti del primo piano la adorano perché trasmette sempre positività ed ottimismo.

Dott. Luca Lo Bianco. Luca è l’ultimo felice acquisto del Team, messosi in brillante evidenza in un’altra residenza del Gruppo; è un giovane medico molto serio, preparato e con una buona esperienza lavorativa in ambito Ospedaliero. A San Rocco segue il secondo piano.

Dott. Marco Villa. Marco è un brillante e giovane Medico che si contraddistingue per la precisione e competenza con cui gestisce i suoi Ospiti del terzo piano. Crede fermamente nel lavoro di squadra e nella collaborazione con i famigliari. E’ molto puntuale nella compilazione degli aggiornamenti documentali e nella tenuta del fascicolo personale dell’Ospite.

Dott. Antonio Rizzo. Antonio è Medico specializzato in Geriatria, ha una solida esperienza in ambito Ospedaliero e lavora con noi da pochi mesi ma si è subito integrato alla perfezione. Perfetto nel gioco di squadra, sa sempre trovare i giusti equilibri nella gestione clinica dell’Ospite: infatti è proprio per queste ragioni che segue il quarto piano ed in particolare il Nucleo Protetto, ovvero gli Ospiti con le maggiori compromissioni cognitive e che necessitano di un amore e un’attenzione particolari.

Coordinatore dei Servizi Infermieristici: Alessandro Deiana.
Alessandro è un brillante infermiere con decennale esperienza di gestione sanitaria. E’ cresciuto in Anni Azzurri ricoprendo tutti i ruoli da infermiere di piano sino all’attuale ruolo di Coordinamento; sempre disponibile, è un punto di riferimento per Ospiti, Famigliari e personale, porta freschezza ed ottimismo in residenza.

Coordinatrice Assistenziale: Ivana Rodriguez.
Ivana gestisce il personale di assistenza, collabora con i Medici e gli Infermieri, è esuberante e schietta nei comportamenti e nelle relazioni. Cresciuta in Anni Azzurri, vanta una decennale esperienza in campo assistenziale. E’ un punto di riferimento molto forte per gli operatori, gli Ospiti ed i Famigliari.

Assistente Sociale: Ersilia Paparo.
Ersilia è una seria professionista, molto diligente e precisa. Segue molti progetti in collaborazione con la Direzione e partecipa attivamente alla stesura e compilazione dei Progetti Assistenziali Individuali degli Ospiti. Mantiene i contatti con il territorio, è il punto di riferimento delle famiglie con cui intrattiene continui e costanti rapporti.

Servizio Animazione: Silvia Pentrella e Carola Strazzella.
Sono l’anima della Residenza ed il fulcro delle attività di socializzazione. Silvia e Carola, attraverso interventi individuali e di gruppo, rispondono ai bisogni sociali e relazionali dell'anziano: favoriscono lo sviluppo e il mantenimento delle capacità residue, stimolano il mantenimento della stima di sè e dell'identità aiutando a superare i fattori correlati all'isolamento ed al senso di inutilità che spesso interessano gli anziani. Silvia e Carola sono molto collaborative e complementari, positive e piene di talento e per questo molto apprezzate dagli Ospiti e dai Famigliari. Il loro lavoro si basa sul rispetto dell’identità dell’Ospite e la ricerca della personalizzazione degli interventi. Da alcuni mesi viene sviluppato un progetto di Pet Liberty, molto apprezzato dagli Ospiti, con il coinvolgimento di Lola, splendido cucciolo di labrador.

Ufficio Amministrativo: Lorena Parma.
E’ una seria professionista con diversi decenni di esperienza, è scrupolosa, attenta ed affidabile. E’ parte integrante del team. Segue la fatturazione ed i crediti.

Front Office: Eleonora, Rachele, Melissa e Valentina.
Sono il primo contatto con la struttura, solari, precise e professionali, instaurano ottimi rapporti con i famigliari e gli Ospiti, favoriscono la fluida comunicazione tra le esigenze dei famigliari e lo staff.

Responsabile di Cucina: Rosa Ferrari.
Rosa è la “grande” responsabile del servizio cucina-ristorazione-bar: tanto minuta nell’aspetto quanto determinata ed energica nella preparazione quotidiana di deliziose specialità che somministra ai “suoi nonnini”, sempre pronta a soddisfare le richieste degli Ospiti ed a mantenere un rapporto diretto con i famigliari. Per lei l’Ospite è sovrano e fa di tutto per soddisfare ogni suo desiderio e per questo tutti gli anziani la adorano.

Fisioterapisti
Personale qualificato che, attraverso  programmi individuali e di gruppo, lavorano allo scopo di migliorare le condizioni fisiche generali dell'Ospite. In particolare: mantenimento delle capacità motorie funzionali, recupero delle autonomie della vita quotidiana, prevenzione e rallentamento dei processi involutivi, miglioramento delle capacità relazionali, al fine di favorire l'integrazione della persona nella vita quotidiana della RSA.

Gli Infermieri Professionali
Si occupano della preparazione e somministrazione delle terapie e delle operazioni sanitarie; collaborano nell'interpretare i bisogni assistenziali e le necessità personali dei singoli Ospiti al fine di raggiungere il miglior stato di benessere possibile.

Gli operatori socio- assistenziali
Sono parte integrante dell'organizzazione della struttura. E' personale qualificato che sostiene le attività assistenziali, i bisogni primari e collabora con le altre figure professionali alla stesura ed attuazione dei piani di intervento personalizzati.

Il personale di cucina, di guardaroba e pulizia e dei servizi generali svolge il proprio intervento nel rispetto e nella soddisfazione delle richieste dell'Ospite.


Per conoscere le mansioni di ciascun professionista, visita la pagina L’equipe assistenziale in struttura.

Torna all'indice

 



Cosa offriamo

Attività in residenza: fisioterapia ed animazione
Attività ludiche e motorie sono previste durante la settimana, con educatori professionali presenti in struttura e con intrattenimento di artisti esterni; tali attività hanno l’obiettivo di incentivare la socializzazione ed il mantenimento degli equilibri psicofisici dell’anziano.

San Rocco collabora con l’Associazione Volontari Ospedalieri (AVO) di Segrate da oltre un anno: i volontari sono presenti quattro pomeriggi alla settimana e fanno compagnia agli Ospiti, li accompagnano alle attività di animazione, conversano amabilmente con loro favorendo l’umanizzazione delle relazioni. Sono, quindi, un punto di riferimento molto apprezzato.

I Fisioterapisti qualificati svolgono attività individuale e di gruppo a seconda delle singole esigenze, mirata alla riabilitazione o mantenimento funzionale.

Ogni settimana nell’ampia e luminosa cappella situata al piano 1 viene celebrato, il martedì pomeriggio, il Santo Rosario, il sabato pomeriggio, la Santa Messa.


Servizi accessori

E’ disponibile un bancomat abilitato per il prelievo contanti, un salone parrucchiera attrezzato per trattamenti estetici aperto il martedì e giovedì ed un locale adibito ad attività e trattamenti podologici su prenotazione e con frequenza mensile.


Centro Diurno Integrato
All’interno della Residenza è ospitato un Centro Diurno capace di ospitare fino a 12 ospiti con livelli diversi di autosufficienza. Negli spazi del Centro Diurno vengono svolte attività atte a stimolare le capacità relazionali e cognitive dell’Ospite.
Il Centro dispone di spazi attrezzati con poltrone relax per il riposo, la palestra, servizi igienici, sala TV e sala da pranzo riservata, armadi personalizzati per ogni Ospite.
Attività ricreative e ludico-motorie quali cinema e laboratori creativi sono in comune con gli spazi della RSA.
E’ altresì presente e disponibile un ampio spazio verde esterno riservato.

 

Torna all'indice

 



Le nostre tariffe

La retta giornaliera di degenza varia da un minimo di 80,00 € a un massimo di 159,00 €.

Il prezzo varia in funzione della sistemazione alberghiera richiesta, della durata del soggiorno e della presenza di convenzioni applicabili all’interessato. Inoltre in determinati periodi dell’anno per alcune tipologie
di ospiti potrebbero essere presenti Promozioni Speciali.

Vi invitiamo per tanto a contattare il nostro personale per avere un preventivo dettagliato, ritagliato sulle vostre esigenze. Potete anche compilare il modulo on-line Vuoi Essere Ricontattato per essere richiamati senza nessun impegno.


Torna all'indice

 



Mappa Casa di Riposo Residenza Anni Azzurri San RoccoDove siamo

Residenza Anni Azzurri San Rocco
via Monviso, 87 - 20090 Segrate (Milano)
Tel. 02 26952323
Fax 02 26926998
residenzasanrocco@anniazzurri.it
massimo.battegazzore@anniazzurri.it


Come raggiungerci

La struttura è facilmente raggiungibile sia con i mezzi pubblici che privati.

In automobile

da Milano, tangenziale est, uscita Lambrate, seguire per Segrate (strada Cassanese) e seguire le indicazioni per RSA San Rocco. Oppure da Milano, tangenziale est, uscita Cascina Gobba-s.p.Padana Superiore, proseguire per Vimodrone seguendo le indicazioni per Gorgonzola. Una volta raggiunto il centro commerciale Auchan girare al semaforo a destra e seguire le indicazioni RSA San Rocco.
Ottieni indicazioni stradali >>

Mezzi Pubblici
Metropolitana Linea Verde, direzione Gessate, fermata Cascina Burrona, all'uscita prendere l'autolinea 924, scendere alla quarta fermata Via Morelli e proseguire secondo le indicazioni.