Previous Page  7 / 84 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 7 / 84 Next Page
Page Background

Diritti e Doveri

n°2

DIRITTO DI PARTECIPARE ALLA VITA FAMILIARE,

DI COMUNITÀ E SOCIALE

Il diritto alla vita familiare è il diritto all’amore … non è il luogo che fa la famiglia

ma le persone, perché questo dovrebbe cambiare?

È un diritto e un dovere mantenere il proprio ruolo nella famiglia … continuare ad

essere genitori, zii, nonni, fratelli e sorelle …

Dovere di custodire il tempo vissuto insieme, i ricordi … consapevoli di essere i

depositari della nostra e loro storia.

Diritto a sentire comunità il luogo in cui viviamo: l’assistenza che riceviamo è una

parte fondamentale, ma non è tutto; il calore umano, il sorriso di chi mi viene a

svegliare la mattina, l’interessamento dell’uno per l’altro, il senso di sicurezza che

nasce dal sentire l’affetto.

Diritto a vivere relazioni, affetti, emozioni, condivise con il personale.

Dovere di riconoscere i bisogni degli altri così come riconosciamo i propri.

Diritto di contribuire al dialogo sociale.

Diritto all’informazione e alla cultura: … a far parte del tempo dell’innovazione

per non “essere tagliati fuori”.

Dovere di mantenere viva la curiosità e la voglia di abitare con i pensieri il mondo.

Diritto di sentirsi cittadini del mondo.

A cura dei Residenti per i Residenti